SIAF Italia

Rivista

COMUNICAZIONE PER I SOCI SIAF:

prossima pubblicazione rivista nazionale SIAF

 

Egregi soci SIAF,

con la presente si comunica la prossima pubblicazione, che avverrà inizialmente in forma on-line, della rivista ufficiale di SIAF ITALIA. L’idea di realizzare una rivista ufficiale è nata dalla considerazione dell’esponenziale crescita che la SIAF ha registrato recentemente in termini di numero di professionisti iscritti e di numero e qualità di scuole e corsi accreditati.

Ciò ha condotto ad una progressiva affermazione della SIAF nel campo professionale ed in quello della formazione e, stante anche la recente approvazione della legge 4/2013 relativa alle professioni non regolamentate, ciò avrà inevitabili riflessi futuri sulle relazioni della SIAF con istituzioni, enti, associazioni, organismi che gravitano nel contesto professionale italiano ed estero e sulla considerazione che questi ultimi nutrono e nutriranno nei confronti della SIAF.

La rivista ufficiale della SIAF si prefigge, dunque, lo scopo di fornire informazioni dettagliate, di prima mano ed aggiornate relative a natura, finalità, struttura, limiti, ambiti di azione, ecc. dell’Associazione, sugli scopi, progetti, programmi, eventi, convegni, ecc. che la stessa si prefigge di portare a termine, su settori e confini in cui si estrinsecano i rapporti, le relazioni, le collaborazioni che la SIAF intrattiene ed intratterrà con le istituzioni locali, nazionali ed internazionali pubbliche e private, sui vantaggi per i professionisti scaturenti dalla loro iscrizione alla SIAF.

Un rilevante scopo che questa iniziativa intende raggiungere, consiste nel fornire spazio ai soci SIAF finalizzato a far conoscere la loro specifica attività nell’ambito della Relazione d’Aiuto, per poter inoltre realizzare, attraverso questa via, l’auspicabile obiettivo dello sviluppo di un’idea di deontologia professionale condivisa che vada oltre le imposizioni dettate dai diversi regolamenti ma che diventi uno spontaneo sentire comune.

Altrettanto rilevante è la necessità di delineare, per mezzo della pubblicazione di articoli e contributi in merito, le modalità di azione e di movimento del professionista all’interno di quelle che nel loro insieme vengono definite regole deontologiche, al fine di stabilire i corretti confini che caratterizzano le professioni afferenti al mondo SIAF.

Per la realizzazione di tale progetto, richiediamo il contributo di tutti i soci interessati a pubblicare articoli a loro firma, allo scopo di permettere la diffusione dei saperi, delle conoscenze, del saper-fare, del saper-essere nel contesto del generale proponimento di multidisciplinarietà che caratterizza l’indirizzo dichiarato della SIAF. I soci sono invitati, quindi, ad inviare alla redazione della rivista (segreteria@siafitalia.iti loro articoli e contributi per una possibile pubblicazione che avverrà a titolo gratuito ad esclusivo giudizio della redazione stessa.

Ogni socio ha, inoltre, la possibilità di vedere pubblicizzata la propria attività e/o i proprio corsi, scuole ed associazioni attraverso la rivista stessa grazie al pagamento di un contributo spese da stabilire.

Sicuri di una fattiva futura collaborazione per la realizzazione di tale rilevante progetto editoriale, rimaniamo in attesa dei vostri preziosi contributi e vi auguriamo buon lavoro.

Segreteria Nazionale SIAF

  

PROPOSTA: STRUTTURA TIPO GIORNALE S.I.A.F.

Titolo, proposte:  “SIAF Magazine”, “Il Giornale della SIAF”, “Notiziario SIAF”

Articoli: elaborati dalla redazione e dai soci SIAF

News piccole e grandi (da 500 a 2000 caratteri): 2 pagg.

Eventi e corsi1-2 pagg.

Notizie dall’Associazione1-2 pagg.(incontri, riunioni, assemblee, eventi, ecc.)

Rubrichecirca 3 da 1 pag. l’una

Posta (e-mail dei lettori-soci): 1-2 pagg.

Libri1 pag.(consigliati, editi dalla SIAF, libri scritti dai soci e recensioni libri del settore)

Pubblicità: a pagamento pubblicità per l’attività dei singoli soci che lo       richiedano con redazionali specifici, a pagamento pubblicità esterne (es: centri olistici, istituti, associazioni, ecc.), gratuita per eventi e iniziative  organizzati dalla SIAF Nazionale

Pubblicità del giornaleabbonamento, arretrati, ecc.

Spazio fisso: Cos’è il Counseling, chi è il Counselor, l’Operatore Olistico e l’Armonizzatore Familiare: 1 pag. (testo fisso)

Spazio fisso: La S.I.A.F.: 1 pag. (testo fisso sull’Associazione)

 

ABSTRACT:

L’idea di realizzare una rivista ufficiale della Società Italiana Armonizzatori Familiari, Counselor, Counselor Olistici ed Operatori Olistici (SIAF) dalla stessa pubblicata, ha avuto origine in tempi recenti sulla scorta della considerazione dell’esponenziale crescita che la SIAF ha registrato negli ultimi due anni in termini di numero di professionisti iscritti e di numero e qualità di scuole e corsi accreditati.

La futura rivista ufficiale della SIAF si prefigge, dunque, lo scopo di fornire informazioni dettagliate, di prima mano ed aggiornate relative a natura, finalità, struttura, limiti, ambiti di azione, ecc. dell’Associazione.

In questa ottica, verrà posta attenzione su tipologia e scopi dei progetti e dei programmi che la SIAF si prefigge di portare a termine, su settori e confini in cui si estrinsecano i rapporti, le relazioni, le collaborazioni che la SIAF intrattiene ed intratterrà con le istituzioni locali, nazionali ed internazionali pubbliche e private, sui vantaggi per i professionisti scaturenti dalla loro iscrizione alla SIAF.

Un rilevante scopo che questa iniziativa intende raggiungere, consiste nel fornire spazio ai soci SIAF finalizzato a far conoscere la loro specifica attività nell’ambito della Relazione d’Aiuto, per poter inoltre realizzare, attraverso questa via, l’auspicabile obiettivo dello sviluppo di un’idea di deontologia professionale condivisa che vada oltre le imposizioni dettate dai diversi regolamenti ma che diventi uno spontaneo sentire comune.

Altrettanto rilevante è la necessità di delineare, per mezzo della pubblicazione di articoli e contributi in merito, le modalità di azione e di movimento del professionista all’interno di quelle che nel loro insieme vengono definite regole deontologiche, al fine di stabilire i corretti confini che caratterizzano le professioni afferenti al mondo SIAF.

L’elaborazione contenutistica della rivista ufficiale SIAF verrà realizzata in forma consistente anche dagli stessi soci SIAF, proprio allo scopo di permettere la diffusione dei saperi, delle conoscenze, del saper-fare, del saper-essere nel contesto del generale proponimento di multidisciplinarietà che caratterizza l’indirizzo dichiarato della SIAF. A tale scopo verrà inviata una e-mail conoscitiva a tutti i soci SIAF con la quale si renderà nota la prossima pubblicazione della rivista ufficiale e si richiederanno gli articoli che ogni socio potrà inviare alla redazione della rivista per una possibile pubblicazione che avverrà a titolo gratuito ad esclusivo giudizio della redazione stessa. Con la medesima comunicazione verrà inoltre resa nota la possibilità, per ogni socio che lo voglia, di vedere pubblicizzata la propria attività e/o i proprio corsi e scuole attraverso la rivista stessa grazie al pagamento di un contributo spese da stabilire.

Potrebbe essere da valutare la possibilità di inserire all’interno della rivista, tramite il pagamento di un prezzo, messaggi pubblicitari o redazionali relativi ad aziende, operatori, associazioni, centri, ecc. esterni alla SIAF. Inoltre, potrebbe essere interessante creare una collaborazione sinergica con strumenti esterni di divulgazione, come ad esempio tramite scambio di pubblicità in campo editoriale e televisivo.

Se l’iniziativa riuscisse ad ottenere il giusto ed atteso successo, nel tempo potrebbe essere possibile prospettare, anche grazie all’accesso a finanziamenti editoriali esterni, la pubblicazione della rivista in forma cartacea.

Si richiede e ci si augura, per la migliore realizzazione del progetto proposto, la fattiva e pronta collaborazione della SIAF nelle persone dei suoi rappresentanti e dei suoi organi nazionali.

C.F. 92018180429

Via Domenico Maria Manni 56/R - Firenze

La Segreteria SIAF è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00
Tel. e Fax 055 61 34 25