SIAF Italia

Workshop sulla Legge 4/2013 al CNEL

Workshop sulla Legge 4/2013 al CNEL

Angelo Deiana, Presidente di CONFASSOCIAZIONI: Grande successo del workshop sulla Legge 4/2013 al CNEL. Forte soddisfazione per il blocco dell’aumento dell’aliquota INPS chiesto da CONFASSOCIAZIONI a Parlamento e Governo”

Mercoledì 27 Novembre, il Presidente SIAF, dott.ssa Floriana Rubino, ha preso parte al workshop: “Legge 4/2013, F.Lgs. 206/07, attestazione di competenze e certificazione UNI: guida pratica agli adempimenti per le associazioni professionali” organizzato dal Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo Deiana, a Roma presso il CNEL, Consiglio Nazionale Economia e Lavoro.

Nel corso della riunione di particolare importanza gli argomenti sono stati illustrati da:

Alberto Galeotto – direttore Area Normazione UNI

Franco Fontana – Direttore Certificazione del Personale KIWA CERMET Italia

Emilio Rossillo – Dirigente Ministero dello sviluppo economico che si occupa di curare la pratica e la selezione delle Associazioni che chiedono di essere iscritte nell’elenco del ministero dell’economia e del lavoro.

La Legge 4/2013 sulle professioni non organizzate in ordini e collegi ha finalmente dato status e regolazione alle professioni associative ed ha indicato un percorso di emersione dal punto di vista dei requisiti di visibilità istituzionale che si è affiancato a quello già esistente previsto dal Decreto Legislativo 206/07 (art. 26). Si tratta di orizzonti evolutivi di grande valore che la SIAF ha compreso in profondità e sta già creando un buon sistema associativo per adeguarci ai requisiti di accesso agli elenchi ministeriali previsti dalle succitate normative. Tutto questo senza dimenticare che, all’interno di questi percorsi evolutivi, le logiche di attestazione e certificazione delle competenze, anche alla luce di un’ulteriore normativa innovativa (il D.Lgs. 13/2013), sono segnati da una pluralità di modelli di accreditamento concorrenti e caratterizzati da terminologie non sempre facili da comprendere nella loro complessità. E’ per questo che CONFASSOCIAZIONI ha deciso di organizzare un workshop di approfondimento dove l’obiettivo è stato quello di spiegare pragmaticamente ai soggetti associativi presenti come procedere nei diversi percorsi, cercando altresì di chiarire orizzonti e differenze, passo dopo passo, in maniera concreta e fruibile.

Anche la SIAF, proprio per fare chiarezza tra i soci, ha organizzato due giornate intense di studio a Firenze: una con i Presidenti Regionali e una con i Direttori Didattici delle scuole SIAF. Il contenuto integrale degli interventi è disponibile i formato slide e si può richiedere alla nostra segreteria che lo invierà via email.

Al termine del workshop di CONFASSOCIAZIONI, patrocinato dal CNEL, si è riunito l’Osservatorio Parlamentare di CONFASSOCIAZIONI che si è dato come primo obiettivo quello di costruire il programma di monitoraggio delle proposte di legge che interessano tutte le attività professionali di cui alla Legge 4/2013.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

C.F. 92018180429

Via Domenico Maria Manni 56/R - Firenze

La Segreteria SIAF è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00
Tel. e Fax 055 61 34 25