SIAF Italia

Bando Pubblico di Premiazione Tesi

Bando Pubblico di Premiazione Tesi

ENTE PROMOTORE SIAF

Bando di Concorso Pubblico per la Premiazione di Tesi sperimentali e compilative Riguardanti l’approccio Olistico.

 

Premessa

SIAF Italia,  riconoscendo la necessità di favorire il miglior raccordo tra gli studi universitari, specialistici, scolastici e l’esperienza professionale nel settore delle libere professioni di cui alla legge 4/2013, bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premiazioni annuali, rispettivamente di €500 per il primo classificato, di €300 per il secondo classificato e di €200 euro per il terzo classificato da attribuire agli autori di tesi sperimentali e compilative su argomenti inerenti l’approccio olistico. Saranno premiate le migliori tesi inedite ed originali, i cui contenuti valorizzino o approfondiscano la conoscenza delle metodologie olistiche.

Art. 1

Il bando di concorso è rivolto a tutti gli studenti e/o studiosi che abbiano discusso una tesi presso istituti pubblici e privati, o redatto in proprio elaborati oggetto del bando entro il quinquennio dalla data della presentazione del corrente bando. Sarà data riserva del 20% dei posti in graduatoria agli studenti delle Scuole SIAF.

Art. 2

Per partecipare al concorso è necessario presentare domanda di ammissione, in formato  elettronico, indirizzata alla Direzione Nazionale (segreteria@siafitalia.it), riportante i dati anagrafici del candidato (luogo e data di nascita, codice fiscale, domicilio, recapiti telefonico, postale, di posta elettronica), entro  le ore 13,00 del 30 ottobre 2016. Le tesi pervenute in data susseguente saranno prese in considerazione per le assegnazioni di premiazioni del prossimo anno.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1. una copia della tesi di ricerca; qualora  la tesi sia redatta in una lingua diversa da quella italiana, il candidato dovrà presentare una copia della tesi in lingua originale e una copia della tesi in italiano;

2. sintesi della  tesi, 4 pagine massimo;

3. curriculum vitae europeo;

4. autorizzazione del candidato alla pubblicazione della tesi sul sito della SIAF, pena l‘esclusione dalla partecipazione al bando stesso (vedi in basso). 

 Art. 3

La selezione sarà basata sulla valutazione della rispondenza all’oggetto del concorso, della qualità e originalità del contributo conoscitivo fornito sull’argomento trattato in relazione agli obiettivi del concorso. Per le tesi risultanti vincitrici della prima selezione, la Commissione esprimerà un giudizio scritto nel quale verranno riassunti i motivi di interesse e gli elementi di particolare validità riscontrati.

Art. 4

I  premi verranno assegnati entro 30 giorni dalla pubblicazione a tutti i cittadini italiani e stranieri maggiorenni purché i partecipanti non abbiano alcun vincolo di parentela/affinità con i componenti delle Commissioni coinvolte.

Art. 5

I nomi dei tre vincitori saranno resi pubblici e divulgati sul sito Nazionale della SIAF entro il 20 dicembre del 2016. Il Comitato Scientifico annuncerà pubblicamente i vincitori e li presenterà durante la prima Assemblea Nazionale utile dei Soci SIAF e riceveranno inoltre un attestato certificante l’attribuzione di merito.

                                                          Il Presidente Nazionale  SIAF

                                                         Dott.ssa Floriana Rubino

 

Allegati:

–       copia della scheda di autorizzazione alla Pubblicazione della tesi sul sito SIAF e all’utilizzo dei dati personali: Consenso al trattamento dei dati

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

C.F. 92018180429

Via Domenico Maria Manni 56/R - Firenze

La Segreteria SIAF è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00
Tel. e Fax 055 61 34 25